toggle me
 

Cosa è…
La Maratona Fotografica Imago concepita nel 2002 rappresenta ormai un evento “tradizionale” e al contempo sempre diverso. Nel corso degli anni, infatti, l’iniziativa si é estesa a più realtà; dalla vicine città toscane (Firenze, Lucca, Livorno), alla partecipazione di città italiane di altre regioni (Bolzano per l’ottava edizione) ed estere (Tours, Francia per l’edizione numero sette). Inoltre si è diffusa largamente via web e diversi lavori sono arrivati da Parigi, Berlino, Bruxelles e da varie città italiane. La nona edizione (2011) vista la coincidenza con i 150 anni dell’Unità d’Italia è stata estesa a tutte le regioni del territorio nazionale ed ha visto la partecipazione di molte città (Bologna, Bolzano, Lanciano. Latina, Matera, Molfetta, Napoli, Olbia, Pisa, Aosta, Reggio Calabria, Sarzana, Torino e Vittoria)

L’iniziativa è articolata in due momenti: la Maratona Fotografica e la successiva Mostra collettiva dei lavori realizzati che si realizza a Pisa e nelle altre città coinvolte che vorranno ospitarla.

La Maratona Fotografica Imago è un’attività artistica aperta a tutti gli interessati e consiste in una sorta di caccia all’immagine per la città, attraverso mezzi fotografici (analogici e/o digitali). I partecipanti dovranno affrontare quattro temi diversi comunicati di volta in volta nell’arco di dodici ore dalle 9.00 alle 21.00.
Le fotografie serviranno ad allestire una Mostra collettiva, che rifletterà la molteplicità di sguardi e di visioni dei partecipanti all’interno di un confronto basato non sulla competizione agonistica bensì sulla comune volontà di reinterpretare creativamente la propria città e offrire, perché no, al partecipante venuto da fuori un’occasione coinvolgente e originale per conoscere il territorio.